Wilson Staff e il nuovo golf

Nel 1914, tre eventi sancirono l'inizio di una nuova emozionante era del golf.

Il primo fu la vittoria dell'incredibile Walter Hagen allo U.S Open Championship. Le sue straordinarie abilità di golfista e il suo carattere vivace fecero notizia, aumentando la partecipazione e l'interesse della nazione per questo gioco.

Il secondo fu l'introduzione da parte di Henry Ford della catena di montaggio per la produzione in serie, grazie a cui gli stipendi dei lavoratori furono raddoppiati. Ford creò un precedente per l'avvento di una nuova era, in cui l'uomo medio poteva permettersi il tempo e il denaro necessari per uno sport che in precedenza era stato un privilegio della classi più ricche.

Il terzo evento fu l'ingresso di Wilson Sporting Goods Co nel mercato dei prodotti sportivi. Negli anni successivi, le nuove audaci concezioni di mazze da golf Wilson contribuirono a rendere il gioco più divertente per i golfisti, come mai era accaduto prima nella storia di questo sport.

Di seguito è riportato il resoconto di alcuni dei momenti principali della storia di Wilson Golf che hanno cambiato questo tranquillo sport di 50 anni fa nel gioco emozionante, basato sulla potenza e a basso punteggio, che conosciamo oggi.

Current Wilson Staff logo 

2010

Le prestazioni di Ricky Barnes nel 2010 sono senza dubbio da ricordare.  Ha chiuso l'US Open al secondo posto ex aequo ed è sempre stato tra i migliori, settimana dopo settimana.  Nel novembre 2010, Wilson Staff rinnova il contratto con Ricky Barnes per un accordo pluriennale.

Padraig Harrington, membro di lunga data del Wilson Staff Advisory Team, si assicura per la terza volta nella sua carriera l'Asian Tour all'Iksander Johor Open in Malesia con una vittoria di tre punti.

Padraig Harrington captures 3rd Asian Tour victory! 

2009

Il 2009 ha visto un nuovo ingresso nella famiglia del Golf Wilson dall'US PGA Tour. Ricky Barnes scende in campo con Wilson Golf e gioca in modo strabiliante nelle gare più impegnative.

3 volte vincitore dei Majors, Padraig Harrington ha deciso di prendersi un po' di tempo per introdurre modifiche al suo swing anche dopo il 2008, anno in cui ha ottenuto molteplici successi. Harrington ritiene che solo mettendosi continuamente in discussione, un giocatore può davvero migliorare. Dopo mesi e mesi di duro lavoro, Padraig è riuscito a chiudere il 2009 classificandosi più volte nei Top-10, diventando così il quinto miglior golfista del mondo.

Hot Shot American, Ricky Barnes, joins Wilson Staff Advisory Team 

2008

Padraig Harrington ha legato il suo futuro alle mazze Wilson Staff grazie a un contratto pluriennale di molti milioni di dollari. Questo accordo ha siglato il contratto più vantaggioso mai offerto da Wilson Golf a un membro dell'Advisory Staff.

Padraig Harrington ha vinto il PGA Player of the Year Award per la prima volta nella sua carriera proprio quest'anno. Con due importanti vittorie del Major Championship, Padraig era uno dei favoriti insieme a Tiger Woods e Vijay Singh.

Padraig Harrington ha vinto il PGA Championship solo poche settimane dopo aver vinto il British Open per il secondo anno di seguito. Harrington è stato il primo giocatore europeo a vincere il PGA Championship da quando è iniziato il torneo con lo stroke play nel 1958. Inoltre è il quarto giocatore nella storia ad aver vinto l'Open Championship e il PGA Championship nello stesso anno.

La giocatrice dell'European LPGA Martina Eberl ha vinto il BMW Ladies Italian Open in 5 colpi. Questa è stata la seconda vittoria della sua carriera in soli 10 mesi.

DJ Trahan, Wilson Advisory Staff Member, ha conquistato il Bob Hope Chrysler Classic con i ferri del prototipo Fg58, successivamente ribattezzati Fg59 dopo la vittoria dei Majors con i ferri Staff.

La nuovissima e rivoluzionaria pallina da golf Zip è l'unica pallina 3 piece del settore con nucleo a compressione zero.  Con prestazioni che superano di gran lunga quelle dei principali concorrenti, la pallina da golf Zip ha vinto il Gold Award nella Golf Digest Hot List annuale.

Padraig Harrington wins PGA Championship just weeks after his Open victory. 

2007

D.J. Trahan, vincitore del 2006 Southern Farm Bureau Classic, è l'ultimissimo membro del Wilson Staff Advisory.

I ferri Di7 accettano la sfida, diffondendosi in tutte le regioni degli Stati Uniti e consentendo al giocatore medio di confrontare le proprie mazze con le nostre.

L'austriaco Markus Brier vince la Volvo China Open in 5 colpi con le mazze Pi7 Wilson Staff nella fase prototipo.

Padraig Harrington batte Bradley Dredge alla prima buca di una domenica di eliminatorie mozzafiato e diventa il primo irlandese ad aver vinto il torneo Irish Open in 25 anni.

Padraig Harrington ottiene il suo primo grande successo e il 59° della Wilson al British Open, in una delle finali più emozionanti di un Major Championship eliminando Sergio Garcia.

Padraig Harrington captures his first Major victory at The Open! 

2006

I pluripremiati ferri Ci6 superano tutti gli altri concorrenti e raggiungono il posto d'onore al prestigioso Club Test 2006 del Golf Magazine.

Padraig vince per la seconda volta il Dunhill Links Championship con cinque colpi all'Old Course.

Padraig vince Order of Merit del golf, raggiungendo uno dei suoi principali obiettivi da professionista.

Padraig Harrington elimina Tiger Woods ai playoff e vince il titolo Dunlop Phoenix.

Wilson Staff Ci6 wins top awards in Golf Magazine! 

2005

Per i 90 anni di attività nel mercato dell'equipaggiamento da golf, Wilson Golf rilancia il suo famoso marchio Wilson Staff.

Il caratteristico scudo di Wilson Staff, utilizzato per la prima volta nel 1960 sulla testa di un ferro Dyna-Powered, è stato rielaborato e una campagna pubblicitaria globale che invita i golfisti a "rendere leggendario ogni giorno" (make everyday legendary) supporta il nuovo marchio per riconquistare l'eredità, l'energia e lo spirito del nome Wilson Staff.

Padraig Harrington, n°. 6 del mondo, ha avuto un ruolo fondamentale nello sviluppo di una serie di nuove mazze da golf, in qualità di membro dell'esclusivo Wilson Advisory Staff. "Io penso che la Wilson abbia preso spunto dal suo passato glorioso per guardare al futuro", ha dichiarato Padraig. "Le nuove mazze sono eccezionali e mi piace il look elegante del marchio sulla borsa e sul berretto. Wilson sta riesaminando la sua eredità e le sue tradizioni e io spero di essere ispirato da uno dei grandi nomi del passato del Wilson Staff", ha aggiunto.

Nel 2004, 50 anni dopo l'introduzione della "long ball" di Wilson Staff che ha sancito l'era moderna del golf, Wilson Staff ha fatto una delle scoperte tecnologiche più significative dell'industria del golf. Wilson ha annunciato di essere il primo produttore di equipaggiamento da golf ad utilizzare in senso strategico la "nanotecnologia". Per definizione, la nanotecnologia è una tecnologia su scala molecolare che si basa sulla capacità di organizzare e manipolare la materia in modo sistematico su una scala nanometrica (nanometro = un miliardesimo di metro).

"L'applicazione di questa tecnologia innovativa ci ha permesso di sviluppare materiali più resistenti e più leggeri, in grado di ottimizzare le prestazioni della nostra linea Wilson Staff", ha detto Angus Moir, Global Business Director, Wilson Golf.

The Wilson Staff Shield gets revamped. 

2001-2003

Il driver Deep Red ha un effetto immediato sulle vendite raggiungendo cifre da record. Nel 2002, viene introdotta la pallina bilanciata Staff True, la prima pallina da golf al mondo perfettamente bilanciata. Nel 2003 Padraig Harrington firma un nuovo contratto quinquennale.

Wilson Staff Deep Red Irons 

1997-1998

Vengono introdotti sul mercato i nuovi ferri Wilson Fat Shaft, considerati i ferri più stabili nel golf. La variabile più importante per le prestazioni di uno shaft in ferro è la forza rotatoria: meno rotazione significa meno torsione, il che equivale a una precisione maggiore. La tecnologia Fat Shaft fornisce un diametro della punta più ampio (.500'' rispetto al solito .370'' o 35% più ampio) che assicura una stabilità torsionale maggiore del 40% rispetto ai ferri skinny shaft, per garantire una precisione superiore.

Nel 1998, Padraig Harrington è entrato nel Wilson Advisory Staff per diventare poi il giocatore europeo più alto in classifica, il numero 6 nel mondo (gennaio 05).

The Original Wilson Staff FatShafts 

1994-1995

Viene reintrodotto il sand wedge "R-90" di Gene Sarazen. È l'anno del wedge: vengono presentati i nuovi wedge Staff e Dyna-Powered progettati da Bob Mendralla.

Nel 1995, Wilson Staff introduce i ferri di media taglia Staff RM che segnano una svolta per il Tour. Le mazze strutturate con una cavità posteriore sono progettate e realizzate a mano da Bob Mendralla, costruttore di mazze presso la Wilson per quasi 50 anni.

The famous R-90 gets a makeover 

1990-1991

Wilson ha continuato ad essere al primo posto per i wedge nel tour PGA. Nel 1991 è stato introdotto sul mercato il nuovo ferro Staff FG-51.

Wilson Staff FG-51 Forged Classics 

1983-1989

I ferri Wilson Staff erano al primo posto nel Tour. Viene introdotto lo Staff Tour Blade, insieme alle mazze in legno cachi Staff con inserto anteriore in alluminio. Wilson lancia un altro prodotto decisivo, la pallina da golf Ultra, e le vendite superano quelle di qualsiasi pallina precedente nella storia dell'azienda.

Nel 1989, l'Amer Group, Ltd di Helsinki, Finlandia, acquista la Wilson con l'obiettivo di diventare il primo produttore mondiale di attrezzature ed equipaggiamento per lo sport.

Another classic is introduced, the FG17 forged blades. 

1970

Il capitolo successivo della storia dell'azienda è considerato il febbraio 1970 quando la PepsiCo, Inc. una società diversificata di bibite, snack e servizi, acquista Wilson Sporting Goods.

I ferri Wilson rimangono ai primi posti nel gioco per decenni con l'introduzione dei famosi blade Staff Dyna-Power, Fluid Feel e FG Series.

The Famous Wilson Staff Dyna-Powered Irons 

1954

La Wilson ha contribuito all'avvento dell'era moderna del "power golf" con l'introduzione della pallina Wilson Staff, la famosa "palla lunga" che viene colpita dalla superficie anteriore della mazza con una velocità maggiore del 40% rispetto alla testa del bastone.

Wilson Staff golf balls are introduced. 

1947-1948

Bob Mendralla diventa un dipendente della Wilson con il compito di spazzare pavimenti a Chicago. In poco tempo, diventa il principale costruttore di mazze del Wilson Golf, poi nel 2003 diventa la venticinquesima persona reclutata nella Professional Clubmakers Society Hall of Fame. Ad oggi Bob è ancora un dipendente della Wilson.

Nel 1948 Lawrence Icely, presidente della Wilson, offre sostegno finanziario a Patty Berg e "Babe" Didrickson Zaharias e fonda il nuovo Women’s PGA, che diventerà in seguito la LPGA.

Babe Zaharias 

1937-1940

Il leggendario Sam Snead è entrato nel Wilson Advisory Staff a 25 anni. Snead vinse 5 tornei in quell'anno e diventa Slammin’ Sammy, che arriverà a vincere ben 81 eventi del PGA Tour nella sua illustre carriera, tra cui 3 PGA Championship, 3 Masters e un Open Championship. Sam continua a gareggiare in qualità di membro Honorary Staff della Wilson con un contratto a tempo indeterminato. Da molti è considerato il più grande golfista d tutti i tempi.

Nel 1940, Patty Berg a 22 anni entra nel Wilson Advisory Staff e prosegue poi vincendo tutti i principali tornei femminili almeno una volta. La Berg ha vinto 80 tornei nella sua carriera e ha diretto oltre 10.000 stage e rassegne come ambasciatrice del golf e della Wilson.

Sam Snead joins the Wilson Staff Team 

1933-1935 Gene Sarazen

Il design di Willie Ogg, del Wilson Advisory Staff, per la distribuzione del peso lontano dal tallone spostandolo verso la superficie di impatto della lama, è stato applicato ai ferri Wilson Ogg, precursori del peso perimetrale.

Gene Sarazen utilizza un'arma segreta per poter vincere il British Open nel 1932, dopo che un viaggio in aereo lo aveva ispirato a creare una testa di bastone capace di scivolare dolcemente sulla sabbia. Sarazen riuscì infatti a saldare un pezzo d'acciaio sulla suola della mazza e a levigarlo producendo un 'rimbalzo'. Questa trovata ha segnato l'introduzione del sand wedge ed è nato così il colpo a "esplosione". Quell'anno la Wilson ha venduto 50.000 mazze R-90, il sand wedge più diffuso nel golf.

Nel 1935, durante la finale del 1935 Masters, Gene Sarazen fece buca con un colpo da 215 metri con un legno 4 da fairway su par-5, la 15° buca di Augusta con un albatros pareggiando Craig Wood, per poi vincere le eliminatorie da 36 buche. Con questa famosa vittoria Sarazen divenne il primo golfista ad aver vinto tutti e 4 i tornei e a completare il 'Grande Slam'.

Gene Sarazen - Inventor of the Sand Wedge 

1922

Gene Sarazen è il primo golfista ad essere diventato un membro del Wilson Advisory Staff e inizia un rapporto di 75 anni con la società, il contratto più lungo della storia sportiva. Nella sua carriera ha ottenuto 39 titoli PGA tra cui due U.S. Opens, tre PGA Championship, un British Open e una vittoria ai Masters nella PGA Hall of Fame nel 1974.

Nel corso degli anni Sarazen è stato affiancato da diversi campioni del golf, come Sam Snead, Walter Hagen, Arnold Palmer, Nick Faldo, Payne Stewart, John Daly e Vijay Singh, solo per fare qualche nome della Storia di Wilson Advisory Staff.

 

The greats who played the game. 

1914

La Ashland Manufacturing Company è diventata nota come Thomas E. Wilson Co. nel 1914, data di registrazione dell'attuale Wilson Sporting Goods Co.

Thomas E. Wilson Company