Torna a Tennis Notizie
Stampa
28 gennaio 2012

Victoria Azarenka vince gli Australian Open del 2012

La ventiduenne biellorussa Victoria Azarenka ha vinto il suo primo Grand Slam a Melbourne, sconfiggendo la russa Maria Sharapova 6-3 6-0 nella finale del singolare femminile degli Australian Open. La vittoria ha permesso ad Azarenka di aggiudicarsi anche il titolo di numero 1 al mondo, traguardo raggiunto soprattutto grazie alla determinazione e alla capacità di dominare l'avversario nei due set della finale.

Utilizzando la sua Wilson Juice™100, Azarenka ha usufruito della potenza e delle performance della Juice per sconfiggere Maria Sharapova, vincitrice dello stesso torneo quattro anni fa. Dopo aver perso il servizio nel primo game della partita, la potenza e costanza di Vika hanno prevalso nettamente sulla russa, permettendole di aggiudicarsi 12 games dei 13 successivi. 

Da quando utilizza Wilson, Azarenka ha uno score di 12-0, ed è quindi ancora imbattuta nel 2012.  Il suo percorso negli Australian Open è stato caratterizzato soprattutto della vittoria contro la detentrice del titolo Kim Clijsters in semifinale, dopo aver vinto il torneo di Sydney.
"We are tremendously proud of Vika and could not have asked for a better way to showcase the power of our new Juice racket than her performance here in Melbourne," said Renaud Vallon, global tour director of Wilson Racquet Sports. "It is phenomenal to see her achieve her goal of winning a Grand Slam title. She has done everything necessary to get to this point in her tennis career and has an incredibly bright future."


About Wilson: Wilson Racquet Sports is a division of Chicago-based Wilson Sporting Goods, one of the world's leading manufacturers of sports equipment and owned by Amer Sports. Wilson designs, manufactures and distributes sporting goods throughout the world and focuses on making technologically advanced products which help players of all levels perform better. For more information, visit www.wilson.com.   

.